Palermo 17 Novembre 1919. La prima Comunità di Ancelle del Sacro Cuore di Gesù arriva in città con la M. Geltrude Fumasoni Biondi. Il primo alloggio è una casetta a due piani offerta provvisoriamente dalla contessa Mariana di Maiorca. La casa non è del tutto comoda ma sembra bellissima alle pioniere che parlano, nelle loro lettere, di una vista sul mare stupenda, da una parte della casa, che si affaccia anche su un agglomerato di paesini che di notte sembrano proprio dei paesaggi da presepe.

Immediatamente le Ancelle del Sacro Cuore di Gesù creano una piccola scuola di cucito che conta, già dal primo giorno, ben 26 iscritte. Nella Cappellina poi, il Santissimo esposto attira molte persone che si alternano nelle ore di adorazione.

Nel giugno del 1923 la Comunità si trasferisce in via Marchese Ugo, in quella che ancor oggi è la nostra casa. Si costruisce poi, con l’aiuto della Curia Arcivescovile, la Chiesa, progettata dall’architetto Ernesto Basile, dedicata a Santa Rosalia, Patrona di Palermo che verrà inaugurata nel 1931.

Il sogno della Comunità è aprire una scuola, ma bisogna dare tempo al tempo. Intanto si offrono alcuni dei nostri locali a gruppi che vogliono fare Esercizi. Nasce l’associazione chiamata “Ancelle di Maria Immacolata” che riceve la formazione dalle Suore e realizza un’attività apostolica sempre più ricca nelle zone limitrofe. Si tratta di un gruppo molto numeroso, entusiasta ed attivo, che arriva a contare 100 iscritte. In tutto questo tempo le Ancelle sono molto sostenute ed aiutate dai Padri Gesuiti fino a quando con immensa gioia condivisa, nel 1939 viene inaugurata finalmente la Scuola – Asilo ed Elementare – e nel 1941 la Scuola Media, cui seguirà poi il Ginnasio liceo, accanto ai Padri Gesuiti che hanno la loro scuola frequentata da ragazzi così come la nostra è frequentata dalle ragazze. Ci divide soltanto un muro nel giardino.

Passano gli anni e sempre più ci si convince della necessità di una collaborazione più intensa tra le due scuole, fino ad arrivare alla fusione delle due entità. Viene abbattuto il muro di divisione e nasce nel 1996 il Centro Educativo Ignaziano.

Dopo venti anni, terminata la collaborazione con i Padri Gesuiti e nell’ottica di una nuova visione e di una nuova riorganizzazione della rete italiana delle scuole delle Ancelle, rinasce a Palermo, in contemporanea con Roma, una scuola gestita da noi Ancelle e di unica pertinenza della Congregazione Ancelle del Sacro Cuore di Gesù.

Per approfondimenti sulla storia della nostra congregazione:
http://www.acjitalia.org/cms/il-diario-web/listituzione-provincia/le-case/scuola