In scena: “Sarto per signora” insieme agli attori dell’associazione G, anche soci dei club Rotary e Rotaract Palermo Agorà.
Uniti insieme per raccogliere fondi pro Centro Salute di Bikop,Camerun.
La farsa francese: “Sarto per signora”
è una farsa in tre atti scritta da Georges Feydeau.
Allestita, per la prima volta, il 17 dicembre del 1886 al Théatre de La Renaissance di Parigi. Il successo ottenuto, dallo stile libertino dell’autore rese nota e benvoluta la pièce.
Trama e motivazioni intime, correlate ai personaggi della commedia, non sono fondamentali se non a partire dalla presentazione degli elementi in azione. Nella compagine maschile: Etienne (servitore) Moulineaux, Bassinet, indicati con il cognome. I personaggi femminili vengono indicati, invece ,col nome di battesimo.
La commedia si apre sul primo atto: la notte del dottor Moulineaux è trascorsa fuori e Yvonne,la moglie, si è accorta della sua assenza e- dalla sua tenuta in frac – fiuta aria di tradimento. L’arrivo intempestivo di Bassinet smentisce il castello di bugie di Moulineaux. All’attonita e irata Yvonne non resta che minacciare l’arrivo della mamma, il temuto babau di famiglia: M.me Aigraville.
La commedia:”Sarto per signora” andrà in scena, sul palco del teatro Ancelle, il 15 aprile alle ore 17:00.
Per maggiori info contattate la segreteria al N.0916251732